...

sabato 27 febbraio 2016

PINGUINO SU LAVAGNA

Uno dei classici del cucito creativo è la lavorazione del pannolenci!!
Il pro di questo materiale è che non ha bisogno di rifiniture perchè non sfila, quindi lo si può cucire anche a diritto. Il contro è che se realizzano creazioni che saranno troppo maneggiate o lavate, tenderà a fare i pallini e a rovinarsi: quindi mai cuscino in pannolenci!!
A me piace usarlo anche per la vastità di colori disponibili, ma cerco di valutare soprattutto l'uso a cui è destinato. Mi è sembrata un'ottima idea utilizzarlo per realizzare le decorazioni di una lavagna.

La signora Roberta, titolare di un negozio di surgelati, mi ha commissionato una lavagna che riportasse il tema della sua attività commerciale. Così ho disegnato su carta  un pinguino pescatore, poi ho sezionato i vari pezzi, li ho riportati sul pannolenci in doppio e cuciti a macchina, vicinissimo al bordo del tessuto, lasciando una piccola apertura per imbottire. Infine ho assemblato i vari pezzi e attaccato sulla lavagna con colla a caldo.
Il negozio si chiama "Il Pinguino", così ho scelto da pc un font che mi piacesse e ho stampato la parola. A questo punto ho tagliato le varie lettere dal pannolenci azzurro, messo in doppio, le ho cucite a punto festone, con filo in tinta, e imbottite, quindi le ho incollate alla lavagna!!!

 E' stato divertente realizzare questo lavoro e la soddisfazione della signora Roberta mi ha resa felice!!

Seguitemi: presto tante sorprese per voi!!

8 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Elisabetta, è un'idea molto carina e in tema con le esigenze della Signora: sei stata bravissima, anche nelle spiegaziono... Fai sembrare tutto così semplice... :-D

    RispondiElimina